L'autore e il libro

SOSPENSIONEMICHELE NERI

C’era qualcosa che si frapponeva tra l’estrema sensibilità e la consapevolezza delle proprie azioni, tra l’orrore per la vita scelta, e l’inspiegabile decisione di non tornare più. “Sospensione” è la storia di Gabriele Santucci, manager cinquantenne di una multinazionale di base a Roubaix, e di come a distanza di anni dovrà fare i conti con la violenza liberatoria della verità.
In primo piano

BasquiatPaolo Parisi

La New York fra fine Settanta e primi Ottanta è un melting-pot esplosivo di creatività, ribellione, controcultura. Basquiat è dentro a tutto questo: fare arte è “pura improvvisazione, istinto, passione e violenza”. La graphic biography di Paolo Parisi è in libreria dal’11 ottobre.