Un weekend di passione: i luoghi più romantici d’Italia

Fare sesso fa bene alla mente e al corpo e si può addirittura trovare un modo per aumentare il piacere attraverso il fitness: lo spiega nel suo libro Cinquanta sfumature di fitness la dottoressa Debby Herbenick, una delle maggiori esperte mondiali di coregasm, la ginnastica dedicata ai cosiddetti “muscoli del sesso”.

E quale migliore occasione per scoprire tutti i vantaggi del coregasm se non un weekend romantico? In Italia ci sono moltissimi luoghi capaci di alimentare la passione di coppia …potreste scoprirne qualcuno anche questo stesso weekend…

Tropea (VV), Calabria


Spiagge da sogno, mare cristallino, chiese e palazzi normanni di rara bellezza… Tropea è una piccola perla del Meridione, la cui origine secondo la leggenda è da attribuire addirittura a Ercole. Per accendere la passione cosa meglio di qualche attività di coppia? Le escursioni in mare, tra calette e grotte, vi riempiranno di sorprese inaspettate: alla Secca del Monaco sono profonde fino a 80 metri.

Tropea

Porto Venere (SP), Liguria


Che dire di questo sito patrimonio UNESCO dell’umanità affacciato sul Golfo di La Spezia? Be’ per iniziare che prende il nome dalla leggenda che vuole che la dea dell’amore fosse nata dalla spuma del mare nel punto davanti al quale oggi sorge l’incantevole Chiesa di san Pietro. Come rinunciare alle grotte Byron, così incantevoli da diventare il luogo di ispirazione del poeta inglese per molti dei suoi componimenti… Cosa c’è di più romantico del luogo natìo di Venere?

Porto-Venere

Rocca di Calascio (AQ), Abruzzo


Nata addirittura nell’anno Mille, nel cuore dello splendido Parco Nazionale del Gran Sasso, a oltre 1460 metri, la Rocca è il luogo adatto a far volare alto il vostro amore: qui è stato ambientato il romanticissimo Lady Hawke, e qui hanno girato scene de Il Nome della Rosa e The American. Si respira il fascino del medioevo italiano, ma anche la natura selvaggia e l’avventura: per completare un weekend romantico, perché non dormire nel borgo sottostante, al suggestivo Rifugio della rocca.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>