Boccaglio, pinne e… macchina da scrivere!

Le vacanze dei grandi scrittori

Ormai ci siamo. Con il solstizio d’estate è arrivato il momento di iniziare a pensare alle nostre vacanze. Relax o avventura? Balli di gruppo o Cammino di Santiago? Abbiamo tempo per decidere, ma per chi cerca l’ispirazione abbiamo una proposta: scoprire i luoghi preferiti dei grandi scrittori, di ieri e di oggi. Ce n’è per tutti i gusti…e tutte le tasche.

Cicerone era un uomo austero, ma quando si trattava di vacanze nemmeno lui sapeva rinunciare alle spiagge di Formia, la località di villeggiatura più di moda del I secolo a.C. Qui avevano le loro ville anche Mecenate e Mamurra, fedelissimi dell’imperatore Augusto. E proprio sulla spiaggia di questa località Cicerone trovò purtroppo la morte, ucciso dai sicari di Antonio.

Formia

Se invece il vostro budget lo consente, si possono seguire i passi di Thomas Mann a Nida, nella penisola di Neringa (Lituania). Le dune e il paesaggio incontaminato hanno fatto guadagnare alla piccola località il titolo di “Sahara della Prussia Orientale”, inserito dall’Unesco fra i Patrimoni dell’Umanità da tutelare. La sua giornata? Una passeggiata poco prima di colazione tra i boschi, scrittura fino a tarda mattinata (vi scrisse gran parte di Giuseppe e i suoi fratelli), poi in spiaggia con la famiglia e al pomeriggio, riposo fino all’ora del tè quando svolgeva la corrispondenza. In serata giocava con i figli e ascoltava musica.

Nida-Lituania

Il pacchetto deluxe della nostra agenzia ha come guida Ernest Hemingway, da sempre appassionato dell’isola di Cuba. Qui lo scrittore visse quasi vent’anni, tra San Francisco de Paula (ove oggi c’è una casa-museo: Finca Vigia) e L’Avana dove c’erano i suoi locali preferiti: la celebre Bodeguita del Medio, il ristorante “La Terrazza”, l’Albergo Ambos Mundos.

Cuba-Varadero

Copyright immagine di Cuba, Varadero: possohh / Shutterstock.com

Copyright immagine di copertina – Cuba, La Bodeguita del Medio: Pierre Jean Durieu / Shutterstock.com

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>