5 idee per un mini balcone green

Il giardinaggio è un’attività rilassante e meditativa, lo sappiamo. I consigli contenuti nel saggio di Ark Redwood sul giardinaggio zen sono molto preziosi, ma che succede se a casa abbiamo a malapena un balconcino striminzito da sfruttare? Niente serenità per noi?
Basta un pomeriggio di creatività e qualche buona idea, meglio ancora se green. Ecco 5 idee per trasformare il vostro balcone in un piccolo grande paradiso terrestre.

1) Terminato lo spazio a terra? Puntiamo al cielo! Ti basta un mobiletto a ripiani appoggiato alla parete per aumentare di molto il posto disponibile per le piante. [Fonte: Donnamoderna, foto Giandomenico Frassi]
Le-piante-protagoniste-del-balcone_su_vertical_dyn

2) E ora le pareti! E qui date libero sfogo all’immaginazione. Ad esempio, vi bastano delle tazze tipo mug e delle vecchie infradito per creare originali portafiori. Ideali anche per le erbe officinali… [Fonte: Garden-social]
flowerpics016

3) Riciclare è importante, riutilizzare ancora di più. Perché buttare le lattine usate se possiamo trasformarle in vasi o in lanterne decorate?
barattoli-in-giardino-1024x680

4) Anche un portaoggetti in stoffa, magari sbiadito dagli anni e un po’ rovinato, può trasformarsi in un piccolo orto verticale! [Fonte: Greenme]
giardino_verticale_portaoggetti_home

5) Per chi invece ha più spazio, magari addirittura una terrazza, ecco un’idea più… on the road. Per un giardino urban style… [Fonte: Tiziano Codiferro]
pneumatici-in-giardino-riciclo-1024x660

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>