In libreria “Il giardino di Penelope” di Elena Scigliuzzo

Quando scrivere è l’unica voce che rimane

Sofia vive per i libri. Ama il loro profumo, le emozioni che raccontano, i mondi che aprono. E ha il lavoro dei suoi sogni, cioè aiuta i libri a nascere. È infatti una editor per una piccola casa editrice, il suo ruolo è seguire gli autori, aiutarli e consigliarli nella creazione delle loro opere di carta. Un compito difficile ma per lei è perfetto… almeno finché non le viene affidato l’incarico “Daniele Treves”.

Sono i primi passi ne Il giardino di Penelope di Elena Scigliuzzo, il nuovo romanzo della collana Talent che ci parla della voce della scrittura, che spesso dice più di quello che ha di stampato. Daniele Treves è uno scrittore di grande successo ma altrettanto eccentrico e scontroso. Il suo carattere scostante nasconde qualcosa di oscuro, che riesce a comunicare solo nella scrittura.

Dall’altra parte Sofia, la giovane editor che la casa editrice affida a Treves. Incapace di relazionarsi con tutto ciò che è fuori dal suo controllo, figurarsi uno scrittore aggressivo e lunatico… L’unico modo per complicare ancora di più la situazione sarebbe innamorarsi

Due universi che non possono incontrarsi se non sulla carta, dove le parole nascondono sentimenti e dolori, ma solo per chi sa dove cercare.

Ma non vogliamo svelarvi niente di più! Vi lasciamo quindi con un invito in libreria e un piccolo assaggio di questo emozionante romanzo.

Sofia incontra per la prima volta Daniele Treves…

SCARICA IL PDF

penelope

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>