“La rivolta di Emma e delle brave ragazze”

Cosa succede se le brave ragazze si ribellano? Con questo titolo abbiamo deciso di pubblicare l’ironico libro a fumetti di Emma, apprezzata blogger e disegnatrice francese, che da sempre è molto attenta al ruolo femminile nella società e nella casa.

Il fumetto racconta di tutte le donne che, “non contente” di avere un lavoro, quando tornano a casa ne iniziano un altro: preparare la cena, pulire casa, occuparsi dei figli, stirare, lavare i piatti e andare a dormire con la consapevolezza che domani sarà uguale ad oggi.

Tutte occupazioni che dovrebbero essere condivise con il partner ma, come succede nella maggioranza dei casi, sono a carico della donna.

Di ritorno dalla maternità, Emma realizza che le colleghe la guardano come se fosse stata in vacanza. Lei allora ripensa al parto, al dolore e alla stanchezza che ne sono seguiti”.

Ma non c’è solo la maternità in Le brave ragazze si ribellano, ci sono tantissime storie sul femminismo, la sessualità, la politica e una donna che vuole rompere gli schemi, affrontando con piglio ironico argomenti anche molto più delicati, come la violenza delle forze dell’ordine o la storia del clitoride. Riesce a mettere in discussione delle verità mai raccontate con un fumetto divertente e molto istruttivo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>