Matteo Guarnaccia

(Milano 1954), artista, saggista e storico del costume è una figura di riferimento della cultura visionaria contemporanea. Si occupa di arte, moda, design, giornalismo, insegnamento, curatela di mostre e musica.