Un delitto per tre: a tu per tu con gli autori di Assassinio alla Scala – Parte 2

Torniamo dai nostri tre giallisti (Riccardo Besola, Andrea Ferrari e Francesco Gallone) là dove li avevamo lasciati ieri, tra i ricordi piacevoli della loro vita, gli incubi ricorrenti a base di licantropi e uomini dell'Agenzia delle Entrate e un omicidio nel cuore della “capitale morale” d'Italia. Se vi siete persi la prima parte dell’intervista la trovate cliccando qui sopra, per saperne di più sugli autori di Operazione Madonnina e Assassinio alla Scala, invece... be’ non vi resta che continuare la lettura. Quale sarebbe la disgrazia più grande? Riccardo Besola: Perdere i capelli. Andrea Ferrari: Che capiti qualcosa ai miei affetti...

Continua a leggere →

Un delitto per tre: a tu per tu con gli autori di Assassinio alla Scala – Parte 1

Sotto gli specchi dei grattacieli, nascosta tra le case di moda e i teatri, un’ombra è di casa tra le strade di Milano. Chi di voi ha passeggiato in una notte di nebbia tra quei palazzi liberty sa quanto può essere misterioso il capoluogo meneghino, una femme fatale perfetta: bella e pericolosa. E lo sanno bene Riccardo Besola, Andrea Ferrari e Francesco Gallone, che proprio di questa nebbia e di questa notte hanno fatto il loro inchiostro, diventando presto dei protagonisti del “giallo milanese”. Lanciatisi come trio con la benedizione della storica “voce del giallo” Luca Crovi, già nel loro...

Continua a leggere →

Milano: città noir. Il “delitto della Cattolica”: un caso ancora irrisolto

Milano è un’ambientazione che ha da sempre stimolato la fantasia degli scrittori noir, da Scerbanenco ai contemporanei Biondillo e Crapanzana, fino ad Assassinio alla Scala di Riccardo Besola, Francesco Gallone e Andrea Ferrari, in uscita per Centauria. Questa fama “nera”, di luogo in cui tra le nebbie del Naviglio è possibile immaginare oscuri figuri che si apprestano a commettere i più efferati delitti, deriva anche da alcuni celebri casi di cronaca nera del passato. Il più famoso è sicuramente quello che è diventato noto come il delitto della Cattolica: siamo nel luglio del 1971 e il corpo della ventiseienne Simonetta...

Continua a leggere →