Tre punti da seguire per ridurre le preoccupazioni

Quando un pensiero negativo entra nella nostra mente abbiamo due opzioni: farci sopraffare o imparare a controllarlo Se hai già cominciato a leggere Il potere del cazzeggio di Srini Pillay, hai senz'altro capito l'importanza delle pause per il nostro cervello. Con il giusto riposo possiamo essere più creativi e di conseguenza più produttivi. Al contrario, una vita stressata priva di veri momenti di relax, ci rende più lenti e, a lungo andare, ci può sovraccaricare di preoccupazioni. In ogni caso non è mai troppo tardi per tornare ad essere sereno: basta che ne prenda atto e, come si apprende da un recente studio,...

Continua a leggere →

Le canzoni preferite degli scrittori: tra i Beatles e Gabriel García Márquez .

Non di sola letteratura vivono gli scrittori: alcuni dei più apprezzati e celebri autori del Novecento non hanno mai nascosto le loro passioni musicali, e la fonte di ispirazione che la musica ha rappresentato per loro nel processo creativo. Il rapporto musica-poesia è forse quello più fecondo a livello di scambi, come è facile immaginare. La “canzone” e la “ballata” altro non erano in origine che generi poetici, la cui esecuzione richiedeva solitamente un accompagnamento musicale. Con alcuni adattamenti è possibile eseguire liriche del cinquecento o addirittura del trecento in forma canzoni vere e proprie. Si pensi al S’i fossi...

Continua a leggere →